Esterometro: il TD28, se lo conosci, lo eviti

Dal 1.02.2024 è stata estesa la possibilità di utilizzare il TD28 per la comunicazione, ai fini dell’esterometro, degli acquisti con erroneo addebito dell’Iva nazionale nelle forniture B2B, interne, da parte di qualsiasi fornitore non residente/stabilito, ma identificato direttamente o con rappresentante fiscale in Italia. La novità trova supporto nelle nuove specifiche tecniche 1.8 in aderenza […]

Malattia e attività extra-lavorativa: illegittimità del licenziamento

La circostanza è sanzionabile se è di per sé sufficiente a far presumere l’inesistenza della malattia oppure se può pregiudicare la guarigione e il rientro in servizio in tempi congrui. È legittimo il licenziamento comminato a un dipendente che ricopre la mansione di operatore ecologico che, assente dal lavoro a causa di una diagnosi certificata […]

Credito d’imposta per beni industria 4.0 e interconnessione tardiva

La norma richiede l’interconnessione al sistema computerizzato aziendale, che può avvenire anche in un periodo d’imposta successivo a quello dell’entrata in funzione del bene. Come comportarsi? Una delle problematiche più complesse da gestire rispetto alle agevolazioni per acquisto di beni strumentali “Industria 4.0” è stata la questione dell'entrata in funzione del bene in un periodo […]

Presunzione di fruttuosità per attività estere non dichiarate

Legittima la quantificazione presuntiva delle disponibilità finanziarie estere: per contrastarla è necessario che il contribuente fornisca prova contraria (Cass., sent. 14.06.2021, n. 16701). La vicenda trae origine da 2 avvisi di accertamento e da altrettanti atti di contestazione emessi dall'Agenzia delle Entrate nei confronti di un contribuente che aveva trasferito la propria residenza in Inghilterra […]

Tanti sussidi e poca fatica?

Il caso dei camerieri, cuochi e barman “introvabili” evidenzia un mercato del lavoro azzoppato e parallelo, che non riesce a essere competitivo nemmeno a fronte dei 500 euro di importo medio del reddito di cittadinanza. La stagione estiva è arrivata, la pandemia sembra allentare la morsa e la ripartenza dell’economia, iniziando dal settore del turismo, […]

Nuovo credito d’imposta locazioni 2021

L’art. 4, D.L. 73/2021 ha esteso il precedente credito locazioni 2020 anche a 7 mesi del 2021 (fino al 31.07.2021) alle imprese turistico-ricettive e alle agenzie di viaggio e tour operator, mentre ha introdotto un nuovo credito d’imposta per 5 mesi del 2021 in favore di tutti i soggetti con ricavi/compensi 2019 inferiori a 15 […]

Trasparenza delle erogazioni pubbliche

La L. 124/2017, testo riformulato dal D.L. 34/2019, ha introdotto specifici obblighi informativi. I successivi documenti, nonché l’art. 11-sexiesdecies, non hanno però chiarito i dubbi applicativi e interpretativi della norma. Modalità di comunicazione. Entro il 30.06 di ogni anno (per i soggetti tenuti al deposito del bilancio, il termine è quello previsto statutariamente per l’approvazione), […]

Bonus acqua potabile, tutto pronto ma invio a febbraio 2022

Pubblicati modello, istruzioni e provvedimento attuativo per il credito d’imposta pari al 50% della spesa sostenuta per acquisto e installazione di sistemi per rendere l’acqua potabile. Tuttavia, se ne parlerà dall’anno prossimo. La legge di Bilancio 2021 (art. 1 cc. 1087-1089) ha introdotto un credito d'imposta nella misura del 50% della spesa sostenuta tra il […]

Dichiarazioni IMU: indicazioni in vista della scadenza del 30.06

La legge di Bilancio 2020 stabilisce le modalità per la presentazione e identifica chi è obbligato a presentarla e in quali casi. L'art. 1, c. 769 L. 160/2019 detta alcune linee guida sulla dichiarazione IMU, stabilendo che deve essere presentata o trasmessa in via telematica “entro il 30.06 dell'anno successivo a quello in cui il […]

Acquisto tablet per figli in DAD e piani di welfare

L’Agenzia delle Entrate chiarisce il trattamento fiscale da applicare ai crediti riconosciuti ai dipendenti per l’acquisto di pc, tablet o laptop destinati alla didattica a distanza. Con risoluzione 27.05.2021, n. 37/E l'Agenzia delle Entrate ha chiarito il trattamento fiscale da applicare ai crediti riconosciuti alla generalità o a categorie di dipendenti, scaturenti da un piano […]